Delizie Tarantine, Rubriche, Tour Inside

Delizie Culinarie

Visto che siamo in periodo prenatalizio e che la dieta la inizieremo comunque il 1° gennaio mi sa tanto che su questo gruppo si parlerà non poco di cibo. E allora, eccoche è doveroso parlare della regina indiscussa delle tavole tarantine: la cozza!

Le nostre cozze, inconfondibili per il loro sapore reso unico dalla presenza dei citri, gli sbocchi di acqua dolce di un fiume sotterraneo nei nostri mari, le cuciniamo in tantissimi modi: al gratin, ripiene, con la pasta ( possibilmente tubettini accompagnati da nu’ picche de’ fasule), anche se io le preferisco crude e rigorosamente senza limone.

Un’ottima alternativa è un piatto veloce veloce ma delizioso assai: le “Cozze a’ puppetegne”. Le cozze a’ puppetegne (per carità non a’ pupptedd, pupptell e storpiature varie ed eventuali) è forse il piatto tarantino per eccellenza, con le cozze nere, ripulite, versate in un tegame con olio, aglio e prezzemolo, e cotte fino alla loro apertura.

Ma perché si chiamano così? Perché “a’ puppetegne” ricorda il termine “pueppete”, da “post oppidum” cioè fuori dalla città fortificata, quindi i contadini… ancora oggi il termine “pòppete” o “puèppete” non è che sia proprio un complimento, principalmente perché le “puèppete” collocavano i mitili che acquistavano sulla brace o li ponevano in un tegame senza alcun liquido per farli aprire al calore del fuoco e cuocersi quindi con la stessa acqua di mare contenuta all’interno delle valve, questo perché a loro era sconosciuta l’antica arte dell’uso della grammedde 😂 e quindi non li sapevano aprire.

Quale peggior offesa per un tarantino, quella di essere additato come persona che non sa aprire le cozze?!?😅 Intanto, fesse fesse, le pueppete hanno inventato un piatto di tutto rispetto nella nostra tradizione culinaria! E voi, come le cucinate le cozze? Ma, soprattutto, le sapete aprire?😉

di Silvia Quero & Delizie Tarantine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...