Cosa Visitare, Curiosità, Delizie Tarantine, Luoghi Storici, Mare, Monumenti, Ricorrenze, Taranto, Tour Inside

Delizie storiche di Taranto, il monumento ai Marinai

Questa è una vera Delizia dell’arte moderna, sia per la sua bellezza che per il suo significato: il Monumento al Marinaio de Corso Due Mari. Con i suoi sette metri di altezza, il monumento è dedicato ai marinai della Marina Militare Italiana ed è stato realizzato in bronzo dallo scultore Vittorio Di Cobertaldo nel 1974, su commissione dell’ammiraglio Angelo Iachino.

In questo caso, si sottolinea uno dei tanti aspetti dell’indissolubile legame di Taranto col mare, cioè quello della presenza dei marinai, che da sempre partono ed arrivano nella nostra città.

La cosa singolare, infatti, è la doppia valenza della scultura, che suscita la classica domanda: “Ma i marinai, stanno salutando chi arriva a Taranto o stanno salutando chi parte da Taranto?”. La risposta è: “Non l’ho capito 😅”. Sicuramente questo doppio significato, tra il nostalgico e l’accogliente, ha reso il monumento famoso e contribuisce ancora oggi all’indiscusso fascino che esercita su tarantini e non.

Fatto sta che questi due signoroni squadrati e slanciati che sventolano il berretto e che quando ero piccola mi ricordavano tanto due stelle, hanno un che di straordinariamente rassicurante e positivo, un qualcosa che ti fa riconoscere in quel lungomare la tua, indiscutibile, casa!

Fonte: Silvia Quero & Delizie Tarantine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...