Curiosità, Rubriche, Tour Inside

Il mestiere del buttadendro

È così che nasce l’ambient marketing. Cos’è direste voi?

Per comprenderlo è utile farcelo spiegare dai romani, loro sì che la sanno lunga. I turisti in Italia, si sa, non sono ovviamente solo gli stranieri, ma soprattutto gli italiani stessi, amanti del proprio paese.

La storia degli acchiappini, detti anche acchiappaturisti o buttadentro, è piuttosto recente. Fecero la loro comparsa a New York negli anni ’50. Da lì, negli anni ’80, il modello è stato esportato anche in Italia.

A spiegarci la natura di questo lavoro è proprio un ragazzo italiano di nome Vincenzo: “Sembra un lavoro facile, che può fare chiunque, ma non è così. Io sono uno dei migliori perché mi piace proprio stare in mezzo alla gente. Uso la tecnica dell’ambient marketing: praticamente mi immedesimo nel cliente nel suo stesso spazio, con le stesse mosse e attacco. Hai sette secondi prima di perdere l’attenzione, per cui con le mie 5 lingue faccio complimenti, chiedo della famiglia, del posto da cui vengono. Ma mai e poi mai parlo di cibo.”

di Giosuè Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...